Parma Pallamano 1970

Nuova Era sconfitta, playout in salita

(da SportReggio.it)

La squadra di Galluccio perde contro Imola e chiude la regular season in penultima posizione: playout al via sabato 8 marzo

 

IMOLA (Bologna) – Vincere al Palacavina di Imola sarebbe stata una vera impresa, un’impresa che purtroppo non è riuscita alla Nuova Era Casalgrande: la sconfitta rimediata in terra romagnola è di quelle brucianti, specie alla luce dei risultati giunti dagli altri campi.
Il Bologna ha infatti sconfitto la Farmigea Pisa, rispettando il pronostico della vigilia: in tal modo i felsinei sono saliti al settimo posto, mentre i biancorossi sono costretti a chiudere la stagione regolare accomodandosi all’ottavo rango. La Nuova Era avrà così un calendario piuttosto in salita per quanto riguarda la fase play out: non ci voleva proprio, specie considerando le defezioni che la compagine di Galluccio deve fronteggiare in questo periodo.
Casalgrande deve infatti fare a meno di Scicchitano e Lassouli, entrambi out per infortunio ed entrambi out fino al termine dell’annata. Ad ogni modo, a Imola la Nuova Era ha dato vinta a una partita dai due volti: primo tempo poco esaltante, decisamente migliore la ripresa. Sul fronte delle prove individuali spicca di nuovo la lusinghiera verve offensiva di Mattia Lamberti: in evidenza anche Mammi e Ruozzi, al cospetto di un Romagna che ha schierato pure i giocatori in condizioni fisiche non esaltanti.“Il punteggio non rivela del tutto l’andamento della sfida”, evidenzia l’allenatore biancorosso Luca Galluccio: “penso infatti che la nostra prova sia stata all’altezza della situazione. Nei 30’ iniziali abbiamo incontrato parecchi ostacoli: tuttavia, sono lieto per l’ottima reazione manifestata durante nel corso della ripresa. Purtroppo abbiamo pagato un numero eccessivo di conclusioni gettate al vento: in più, il rendimento sulle ali è stato piuttosto deludente. Pazienza… Ora saremo confrontati con un calendario difficile”, sottolinea il coach, “ma, resto più che mai convinto delle nostre buone chance di salvezza”.

ROMAGNA IMOLA – NUOVA ERA CASALGRANDE 29 – 26 (primo tempo 15 – 9)
Romagna Imola: 
Bulzamini, Caroli (P), Ceroni 1, Manuele Folli 2, Matteo Folli 4, Venturi, Mandelli (P), Murgia, Santilli, Ceso 14, Dall’Aglio 1, Minoccheri 3, Rossi 3, Tassinari F. 1. All.: Domenico Tassinari.
Nuova Era Casalgrande: Morelli 4, Pranzo 3, Ruozzi 6, Usai, Lamberti 8, Barbieri, Giubbini, Fantini (P), Montanari, Ricciardo, Scalabrini, Mammi 5, Rivi (P), Ferrari. All.: Luca Galluccio.Arbitri: Savarese e Bocchieri.

Altri risultati dell’ultimo turno di stagione regolare: Teramo-Ferrara 23-30, Ambra Poggio a Caiano-Carpi 26-31, Farmigea Pisa-Bologna 31-32. Ha riposato Ancona.

Classifica di pallamano serie A maschile (girone B)Carpi 47 punti; Ambra 36; Teramo 33; Imola 29; Ferrara 23; Ancona 19; Bologna 15; Nuova Era 12; Pisa 2.

Le prime quattro ai play off scudetto, le altre ai play out salvezza: appuntamento a sabato 8 marzo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *