Parma Pallamano 1970

La domenica delle nostre giovanili

  • Vince facile la squadra Under 18 di Parma Pallamano. Come la formazione seniores la sera prima anche i ragazzi di Mister Faiulli dovevano incontrare la formazione ultima in classifica con zero vittorie all’attivo. Si trattava dei giovani ragazzi del Savena che nulla hanno potuto contro i più esperti atleti parmigiani.

In una gara sicuramente non esaltante i ragazzi di Parma hanno messo in campo buona volontà ma anche diversi errori tanto che alla fine il risultato, nonostante la differenza in campo, è stato anche generoso con gli atleti bolognesi, più che in altre partite fin qui disputate. 17 a 3 dopo 30 minuti e 31 a 9 il risultato finale.

Per Parma tanti minuti per tutti con priorità a chi gioca meno.

Parma Pallamano: Vulpe, Allodi 1, Motto 1, Stighezza 7, Ajolfi 2, Salliu 5, Phan 4, Cortesi 3, Grossi 2, Mancuso 6. All. Faiulli

Pallamano Savena: Baroni, Spisni, Bella 1, Calmucchi 2, Rocchi, Farni, Manaresi 1, Borchia, Roritti 4, Tecron, Zecchini 1, Brunetti, Coppi. All. Pesaresi.

 

U18

Torna alla vittoria la formazione Under 16 di Mister Ferrari. Dopo 2 sconfitte in trasferta per una sola rete domenica la sorte si è girata e Parma Pallamano ha vinto per un solo gol di scarto. A Nonantola il Rapid presentava in formazione alcuni ragazzi che la sera precedente avevano giocato con la squadra di Serie B proprio a Parma. I padroni di casa per tutto il primo tempo sono stati in parità o in vantaggio, mai in svantaggio. La prima sirena fissava un meritato 19 a 16 per i padroni di casa. La ripresa non cambiava e il Rapid non andava mai in svantaggio fino a pochi minuti dal termine quando, con un finale al cardiopalmo, Parma passava dal 33 a 30 al 33 a 34. Un ritrovato Poma, con 12 reti, ha dato il via a quello che dovrebbe essere un girone di ritorno completamente diverso e ricco di soddisfazioni.

U16-p1

Potete vedere alcune foto dell’incontro (tra cui quella di copertina) a questo INDIRIZZO.

Sconfitte ancora una volta le nostre 2 formazioni Under 14 che, con ragazzi giovani e in qualche caso alle prime armi, pagano sempre una disparità fisica tanto che la differenza in termini di forza e di atleticità risulta evidente già all’inizio delle partite che giocano.

HC Felino giocava a Modena contro Scuola Pallamano. Il primo tempo, che finirà 12 a 5, vedeva il Felino molto in attacco ma erano i padroni di casa che, spesso in contropiede o anche con attacchi poco manovrati ma incisivi, segnavano di più. Secondo tempo più equilibrato anche se la musica era circa la stessa. 30 a 16 sul tabellone alla sirena finale. Mister Ferrari ci ha detto che, nonostante la sconfitta, quella di Modena è stata la miglior prestazione della stagione da parte del Felino. Ha aggiunto inoltre che se i suoi ragazzi avessero giocato sempre così la classifica non sarebbe ferma a soli 3 punti.
Sconfitta a Carpi anche per Green Handball. I ragazzi di Parma guidati da Alberto Ugolotti  hanno perso col risultato di 27 a 18. E’ stata una partita abbastanza equilibrata ma con un finale amaro per i gialloblù. I ragazzi hanno combattuto ma hanno commesso troppi errori che hanno determinato la sconfitta.
In ogni modo i ragazzi stanno tornando sulla strada giusta e devono cercare di continuare così dando il massimo per crescere sia come singoli sia come squadra.

Impegnata anche la formazione Under 12 di Green Handball nel Concentramento di Casalgrande. Questi i risultati delle squadre guidate da Stefano Ferrari:

Green Handball – Casalgrande: 5 – 8
Green Handball – Nonantola: 10 – 10.

U12

Questi i prossimi appuntamenti delle nostre squadre che giocheranno tutte domenica 1 febbraio:

U16 a Parma alle ore 11,00 si terrà PARMA PALLAMANO- MARCONI JUMPERS

U14 a RUBIERA ore 9,45 SECCHIA RUBIERA – GREEN HANDBALL

U14 a NONANTOLA ore 16,00 RAPID NONANTOLA – HC FELINO

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *