Parma Pallamano 1970

Il 2014 termina con 2 vittorie e 2 sconfitte per le nostre giovanili

Sono terminate le gare del 2014 per le formazioni parmensi di pallamano.

Sconfitte entrambe le formazioni Under 14. In settimana la squadra del Felino è stata sconfitta a Carpi col risultato di 22 a 14 (primo tempo 10 a 6). Molte assenze nella formazione guidata da Matteo Ferrari (jr) e una mole fisica differente hanno determinato la vittoria per la giovane formazione guidata dal parmigiano Luca Galluccio, ex allenatore dello stesso Ferrari.

Sconfitta anche per la Green Handball che domenica mattina ospitava il Casalgrande. Lo scontro è stato sin dalle battute iniziali molto intenso e sentito da entrambe le formazioni, che alla fine della partita ne hanno risentito un po’, lasciando trasparire in alcune occasioni un’eccessiva tensione. 15 a 23 il risultato finale per lo Spallanzani (4 a 11 a fine p.t.) ma Mister Ugolotti ci ha che la Green ha ottenuto una piccola vittoria, mostrando che, con soli due cambi in panchina e con difronte un avversario più che temibile ha retto egregiamente facendosi sentire sia in attacco che in difesa e creando belle azioni. I ragazzi, sono sempre parole del Mister, non sono risultati scontenti ma spronati a comprendere i vari errori commessi e pronti a rimettersi ad allenarsi per cominciare bene il 2015. Questi i ragazzi schierati e le reti segnate: Abbati 3, Castelluzzo, Rosselli, Cerdelli 4, Guatelli, Salemi 6, Zarrai 1, Marazzi 1, De Molli, Ricco.

Vittoria al cardiopalmo invece per la formazione under 18 di Parma Pallamano (nella foto un’immagine della gara). Sabato l’ospite era il Carpi che si presentava a Parma con ben 10 punti in meno in classifica rispetto ai ducali; ci si aspettava quindi una partita tranquilla con una vittoria garantita. L’inizio di gara sembrava dar ragione alle aspettative. Parma segnava facilmente fino a portarsi sul 10 a 4. Poi iniziava un altro film, da rendere increduli gli spettatori gialloblù e, forse, anche gli stessi atleti del Carpi. Succedeva infatti che gli ospiti gestivano a piacere il campo segnando in continuazione mentre Parma arrancava sbagliando tantissimo. Un’infinità di palle perse e tiri sbagliati, oltre alla crescita del Carpi facevano sì che il primo tempo finisse addirittura col vantaggio degli ospiti, 13 a 14. La ripresa iniziava ancor peggio, Parma allo sbando totale e Carpi padrone del campo. E così fino al 17 a 24 da dove iniziava il terzo film, inedito, della giornata. I ragazzi di Mister Faiulli, incitati dal proprio pubblico, davano il massimo accorciando a poco a poco lo svantaggio e chiudendo la propria porta grazie anche a molte parate del proprio portiere Vulpe. A meno di 3 minuti dal termine, ancora sotto nel risultato, Parma perdeva Salliu per 2 minuti. Questo non bastava però al Carpi a invertire la rotta che stava prendendo la gara. Parma arrivava al pareggio e a meno di un minuto dalla sirena Mancuso segnava la sua undicesima rete, quella del vantaggio. Pochi secondi, attacco concitato degli ospiti ma Parma teneva bene e esultava insieme al suo pubblico al suono della sirena. Entusiasmo in campo per il risultato (segnare 9 reti contro 1 nel finale di gara non è da tutti), molto meno per il gioco evidenziato … da dimenticare in fretta. Da segnalare in panchina per Carpi, come secondo allenatore, Filippo Galluccio che nelle ultime stagioni ha allenato i ragazzi che stavolta aveva come avversari. A scendere in campo con le reti sono stati: Vulpe, Allodi 4, Fereoli 2, Mancuso 11, Motto, Stighezza, Ajolfi, Salliu 6, Phan 3, Stella, Avanzini.

Ultima a scendere in campo, domenica pomeriggio a Bazzano la formazione Under 16 di Mister Matteo Ferrari (sr). Entrambe le squadre arrivavano alla sfida con 0 vittorie all’attivo, Parma addirittura sotto per via di una penalizzazione (-3 in classifica). Questa volta i ragazzi di Parma hanno finalmente fatto propria la posta in palio vincendo con un largo 16 a 44. Un buon auspicio per affrontare il prossimo anno.

 

Questi i prossimi appuntamenti nel 2015:

Under 16, 11/01 a Zola Predosa: Riale –Parma Pallamano

Under 18, 15/01 a Parma: Parma Pallamano – Secchia Rubiera

Under 14, 17/01 a Castellarano: Sportinsieme – Green Handball

Under 14, 18/01 a Felino: HC Felino – Secchia Rubiera

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *