Parma Pallamano 1970

Gli appuntamenti di Under 18 e 14

Ferma Parma Pallamano Under 16 che osserva il suo turno di riposo il weekend vedrà impegnate le formazioni Under 14 e Under 18.

Partita per palati fini quella che si disputerà al Pala Molza domenica mattina, ore 11:00, tra le squadre Under 18 di Scuola Pallamano Modena e Parma. Le 2 squadre si ritrovano rispettivamente al 3° e 2° posto in classifica dietro al Bologna. La differenza dipende da una sconfitta dei modenesi rispetto ad un pareggio dei parmigiani che sono ancora imbattuti. Sfida che, per tradizione, ha sempre proposto belle partite, giocate al meglio da 2 squadre di società rivali ma amiche da sempre (almeno da quando chi scrive queste righe è entrato nel mondo della pallamano).

Il Parma di Mister Faiulli registrerà ancora una volta la pesante assenza di Oppici ma i ragazzi arrivati dall’Under 16 della passata stagione (nella foto Andrea Zambelli in un riuscito contropiede) si stanno integrando al meglio con i più esperti compagni e cercheranno così di dare il massimo per non far rimpiangere gli assenti.

La mattinata al Pala Molza sarà tutta dipinta di gialloblù, i colori delle 2 città non che delle squadre; questo perché prima della gara Under 18, alle ore 9:30, la formazione locale Under 14 sfiderà i pari età di Green Handball Parma. Difficilmente i piccoli parmigiani potranno aspirare alla vittoria; come abbiamo già scritto la Green Handball è formata in gran parte da ragazzi che hanno iniziato a giocare solamente questa stagione oppure che appartengono alla categoria Under 12. Ma l’obiettivo di Mister Ugolotti non è sicuramente quello di vincere tante partite ma di far appassionare i suoi ragazzi a questo sport e di crescere costantemente.

L’altra formazione parmense, l’HC Felino Under 14 giocherà invece sul campo di Castellarano dello Sportinsieme: dai risultati della prima giornata si potrebbe pensare ad una gara aperta con il risultato alla portata di entrambe. Sicuramente i ragazzi di Mister Ferrari vorranno ben figurare dopo la sconfitta subita col Nonantola e cercheranno di dare una bella soddisfazione al loro numeroso e caloroso pubblico che, ne siamo certi, li seguirà anche in questa trasferta. In ogni caso vinca lo sport.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *