Parma Pallamano 1970

Azeta Ala Parma vince a Riale nell’anticipo di campionato

Non era molto soddisfatto Mister Fanti dopo la gara che la sua squadra, l’Azeta Ala Parma, ha vinto in trasferta con un distacco di 12 reti nell’anticipo di venerdì 20. “Partita poco bella e Parma sottotono” ci ha dichiarato subito dopo i 60 minuti di gioco. A Riale Parma arrivava con la netta convinzione di dover vincere una partita che, sulla carta, doveva essere largamente alla sua portata. Molto distanti infatti le 2 formazioni nella classifica di Serie B, solo 8 punti per il G.S. Riale contro i 29 del Parma. A vedere il risultato finale, 22 a 34, sembra proprio un dominio assoluto dei ducali che però hanno dovuto faticare parecchio nell’inizio di gara.

Era infatti un Parma al rallentatore quello che iniziava a giocare la terza giornata di campionato. Riale subito in gole e Parma, sbagliando un rigore, mancava la possibilità di pareggiare. Ancora rete dei padroni di casa che riuscivano a mantenersi in vantaggio fino al 16° del primo tempo quando Parma pareggiava sul 6 a 6 e con un break di 4 reti si portava sul 6 a 9. Il Riale si rifaceva sotto a 7 minuti dalla prima sirena sul 10 a 11, ma quello sarebbe stato poi il minimo distacco tra le 2 formazioni. Parma, con un rigore sbagliato a 13 secondi dalla fine del primo tempo, chiudeva il punteggio sul 13 a 16. Nella seconda parte della gara si vedeva un Parma diverso, sicuramente la pausa, o forse la strigliata del Mister, erano servite. Più sicura e più decisa in campo la squadra gialloblù si allontanava sempre di più nel punteggio e con 9 reti contro 1 negli ultimi 10 minuti definiva il punteggio a referto, 22 a 34. Di positivo c’è ovviamente il fatto che tutti gli atleti a disposizione di Fanti sono scesi in campo e tutti sono andati in rete. 2 i top score del Parma, Salliu e Ferrari jr con 6 reti a testa seguiti da Mancuso con 5 (3 rigori su 5 per lui) e da Cortesi e Oppici con 4. Gara corretta con 2 ammoniti per parte e 2 sospensioni da 2 minuti per il solo Saliiu.

Ora in classifica Parma ha raggiunto momentaneamente il primo posto al pari dell’Imola ma, almeno sulla carta, con le partite che le altre formazioni giocheranno sabato 21, dove non c’è nessuno scontro al vertice, si dovrebbe ritornare al -3 della scorsa settimana. Prossimo impegno sabato 28 alle 19 sul terreno amico del Pala Del Bono contro la sempre temibile formazione del Marconi Jumpers.

Per i nostri lettori purtroppo una mancanza. L’amico Mauro Sonaglia del G.S: Riale, che solitamente ci delizia con le sue belle foto nelle gare con la sua squadra, era dirigente in panchina e quindi per questa partita … niente foto. Peccato. Pubblichiamo comunque in copertina una sua foto nella gara di andata al Pala Del Bono.

G.S. Riale – Azeta Ala Parma: 22 – 34 (p.t. 13 – 16)

G.S. Riale: Cassano 1, De Giuseppe 3, Fiorini 8, Gamba, Menti, Monti 5, Ortensi, Severino, Sonaglia 3, Garufo 2. All. Mucciarelli

Azeta Ala Parma: Boschi, Vulpe, Cortesi 4, Faiulli 3, Ferrari 6, Grilli 2, Maiavacchi 2, Mancuso 5, Oppici 4, Piazza 1, Salliu 6, Stighezza 1. All. Fanti.

Rigori: G.S. Riale 2 su 3 ; Azeta Ala Parma 3 su 6

Sabato pomeriggio al Pala Del Bono, alle ore 18, per il campionato Under 16, una bellissima impresa di Parma Pallamano, che in una gara combattuta dall’inizio alla fine ha prevalso sulla formazione del 1985 Pallamano Bologna col risultato di 30 a 29. A fine articolo il referto della gara.

 

Questi gli impegni di domenica  delle nostre formazioni giovanili: Parma Pallamano Under 18 impegnata alle 15 sul campo del 2 Agosto Bologna; 3 punti importanti per rimanere al vertice della classifica.

Sempre domenica ma per il Campionato Under 14 Green Handball Parma a Nonantola alle ore 16 e, stessa ora, ma alla Palestra Solari il Felino ospita il Casalgrande.

U16 Referto Parma BO 85

 

10997707_10153167707379430_5804927844592394028_n

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *